image_pdfPdfimage_printStampa

PATENTINO PER L’ABILITAZIONE ALL’ IMPIEGO DEI GAS TOSSICI

In collaborazione con SPESAL e VIGILI DEL FUOCO

L’impiego dei gas tossici è regolamentato dal R.D. 9 gennaio 1927, n. 147.
La patente di abilitazione all’impiego dei gas tossici costituisce il documento prescritto per l’abilitazione e l’esecuzione delle diverse operazioni relative all’impiego dei gas tossici.
I gas fino ad oggi riconosciuti “tossici” e come tali regolamentati, sono quelli riportati nella tabella dell’art. 2 R.D. 147/27.
L’abilitazione all’impiego dei gas tossici è subordinata all’accertamento dell’esistenza dei requisiti di idoneità fisica, psichica e morale del candidato, nonché al superamento degli esami che constano di prove pratiche e prove orali.
Coloro che intendono ottenere il certificato di idoneità devono pertanto sostenere una prova d’esame, facendone domanda in funzione della normativa regionale vigente.

Obiettivi

Il corso ha l’obiettivo di far acquisire le conoscenze e le abilità tali da poter superare l’esame, previsto al termine del corso, di abilitazione all’uso dei gas tossici e si suddivide in una parte teorica (nozioni elementari sulla manipolazione ed utilizzazione industriale di gas e sull’azione degli stessi, norme cautelative in genere e soccorsi d’urgenza, regolamento dei gas secondo il R.D. 147/27) e una parte di prove pratiche (tecniche di manipolazione connesse alle lavorazioni di ciascun gas preso in esame).

Contenuti

30.05.2018

(15:00-19:00)

Sicurezza e salute sul lavoro;

Nozioni generali di prevenzione infortuni e di igiene del lavoro;

Normativa di riferimento gas tossici;

Autorizzazioni e adempimenti per l’utilizzo, la custodia, la conservazione e il trasporto dei gas tossici;

Arch. GIULIANO M.

(SPESAL ASL BA)

31.05.2018

(15:00-19:00)

Criteri di interpretazione del regolamento per l’impiego dei gas tossici;

Modalità e documenti per l’impiego dei gas tossici;

Certificazione qualità e sistemi di gestione ambientale e della sicurezza;

Arch. GIULIANO M.

(SPESAL ASL BA)

Cenni di tossicologia e di igiene ambientale;

Norme di primo soccorso;

Dott. Pistillo D.

(SPESAL ASL BA)

01.06.2018

(15:00-19:00)

Schede gas tossici;

Elementi di chimica e di fisica;

Classificazione, etichettatura e marcatura per l’immissione sul mercato ed il trasporto;

Dott. Pistillo D.

(SPESAL ASL BA)

04.06.2018

(15:00-18:00)

Recipienti a pressione e condizioni di imballaggio e stoccaggio;

Protezione delle vie respiratorie (maschere ed apparecchi contro i gas);

Tecniche di manipolazione connesse alla conservazione e la custodia, utilizzazione e trasporto dei gas tossici;

Prevenzione incendi;

Ing. S. STALLONE

(VV.F di Bari)

04.06.2018

(18:00-19:00)

Esercitazione

C.R. Vito Violante

(VV.F di Bari)

ESAME FINALE con COMMISSIONE SPESAL e VIGILI DEL FUOCO

Durata

20 ore

Destinatari

Personale che opera in presenza di gas

Eventuali prerequisiti

Maggiore età

Attestazione

PATENTINO RILASCIATO DALLO SPESAL

Validità

Il patentino è soggetto solo ad un rinnovo di idoneità fisica tramite visita medica

Costo

€ 990,00 oltre Iva comprensivo di esame finale. Sono esclusi costi di marche e diritti per esame.

Ulteriori informazioni

Contatti

info@sudformazione.com / 080.403.35.36

 

image_pdfPdfimage_printStampa

Post correlati